Nuova sede Marco Bicego

Overview

Inaugurato a Trissino (VI) il nuovo headquarters di Marco Bicego, il famoso brand di gioielli vicentino nato nel 2000. L'edificio, progettato dall'architetto Tiberio Cerato, rappresenta il manifesto dei valori e dell'estetica aziendale, sintetizzati da un'eleganza essenziale, ma sorprendente, moderna, eppure senza tempo. 
Un difficile equilibrio che è stato raggiunto dall'architetto anche grazie ad un'accurata scelta e ad un attento accostamento dei materiali: elementi forti - come l'acciaio, il ferro, la muratura e il vetro - che si contrappongono ad elementi caldi e naturali - come il legno di rovere e la pietra. Una pietra preziosa, pregna di storia, eppure al di fuori del tempo: il marmo, firmato Margraf, storico marchio del marmo italiano. 
L'azienda vicentina - la cui storia è caratterizzata, fin dalle origini, da una stretta collaborazione con i grandi nomi dell'architettura in Italia e all'estero - ha assunto, ancora una volta, un ruolo di primo piano nella realizzazione del nuovo quartier generale Marco Bicego:5.950 metri quadrati, disposti su tre livelli, che ospitano gli uffici hi-tech dell'azienda, lo showroom, gli spazi dedicati alle conferenze e alle presentazioni, nonch è le aree riservate alla produzione e alla prototipazione. All'interno di questa vastissima area, Margraf ha fornito 2.600 metri quadrati di lastre da 2 cm di Grigio Meteora per la realizzazione dei pavimenti: lo stesso splendido marmo, caratterizzato da sfumature dalle tonalità grigio-beige, è stato impiegato per la messa in opera della scala principale - dal piano terra al primo piano - della scala secondaria - dal piano interrato al tetto - di tutti i top bagni e dei lavatoi dei dipendenti. 
Il 90% del materiale fornito è stato realizzato nel formato 20 cm a correre, ad eccezione di quello applicato nelle parti esterne della struttura - tra cui le soglie di contorno dello stabilimento, le copertine di murette esterne e le caditoie per lo scolo dell'acqua è caratterizzato da formati differenti. Il risultato è un edificio straordinariamente moderno ed elegante. 
All'interno, l'austerità del marmo, rifinito da una sapiente levigatura, viene smorzata da uno degli elementi centrali del progetto architettonico: il contro soffitto in legno di rovere - che nasconde i macchinari tecnici e le luci - con cui, peraltro, sono stati realizzati gli arredi fissi, tutti su disegno esclusivo. Alle sfumature del Grigio Meteora e del legno di rovere si contrappone armonicamente un blu profondo, scuro e indefinibile, che crea un contrasto visivo dall'impatto estetico fortemente suggestivo. 
All'esterno, l'edificio è circondato, in tutto il suo volume, da funi di acciaio orizzontali che creano un involucro protettivo attraverso cui la luce naturale fluisce verso le ampie vetrate. E anche qui il prezioso marmo Margraf, sottoposto ad un processo di sabbiatura, è chiamato a rifinire le parti esterne della costruzione. Quale trait d'union tra l'esterno e l'interno della struttura, il "verde". La natura, a cui il brand Marco Bicego ha sempre legato fortemente la propria immagine, diventa infatti parte integrante della costruzione inserendosi al suo interno con una ricca vegetazione che dapprima circonda l'edificio ed infine ne raggiunge simbolicamente il centro, luogo attorno al quale è organizzato l'intero spazio. 
La struttura, dall'estetica fortemente innovativa e funzionale, raggiunge anche un altro obiettivo dichiarato del progetto, ovvero la ricerca della qualità nei luoghi del lavoro. Una qualità che passa anche attraverso i materiali, di cui il marmo Margraf è uno straordinario esempio carico di storia e di bellezza che, forte della sua unicità, si proietta con forza verso il futuro.



Dettagli Progetto

  • .Progettista:
  • .Luogo: Trissino (VI)
  • .Marmi utilizzati:


uffici

DOVE SIAMO

Send a Message



Contatti

36072 Chiampo (VI) ITALY - Via Marmi, 3
Italy

+39 0444 475 900

+39 0444 475 947

info@margraf.it

margraf.it

 

Seguici Su